19 Aprile 2009 - Pasqua Etiopica
 
 


Domenica 19 Aprile 2009 la Cristianità Etiopica e il popolo Rastafari celebrano la Pasqua (Fasika), ovvero la resurrezione di Nostro Signore e Dio Yesus Chrestos (Gesù Cristo). Dopo la Sua passione e la Sua crocifissione, ricordate il Venerdì immediatamente precedente, questo evento segna la vittoria del Salvatore sul peccato e la morte, ed annuncia a tutti gli uomini giusti che un giorno risorgeranno corporalmente nella gloria, ad immagine del proprio Creatore.

In questo giorno di vita e speranza, le nostre preghiere non possono che essere pronunciate in memoria di tutti i figli di Dio che hanno patito tribolazioni e versato il proprio sangue, ma che, come il Figlio di Dio, troveranno conforto e riscatto nello spirito e nella carne. In tale pensiero, siamo naturalmente vicini a tutti gli innocenti coinvolti nel terribile terremoto dell'Abruzzo.

Per cogliere adeguatamente la profondità di questo avvenimento liturgico, vi invitiamo a leggere la Sacra Scrittura:

Salmo 16 (Custodiscimi, o Dio, perché in Te ho riposto speranza...)
Matteo Cap. 28
Luca Cap. 24
Giovanni Cap. 20
Romani Cap. 6 dal verso 3 al verso 13
I Lettera ai Corinzi Cap. 15
I Lettera di Pietro Cap. 3 dal verso 13 al verso 22


Melkam Fasika